FAST FOOD: Chi sta di meno a tavola ingrassa di più

09 Mag
maggio 9, 2014

Pubblicato Giovedì, 01 Maggio 2014 ( Venerdì di Repubblica) –

Chi sta di meno  a tavola  ingrassa di più Chi mangia in fretta ingrassa : lo dice uno studio condotto da Christoph Beglinger, docente del dipartimento di biomedicina dell’Università di Basilea, appena pubblicato su Physiology & Behavior. La ricerca è stata effettuata su 20 persone con peso normale e 20 sovrappeso. A tutti è stata data al mattino una bevanda nutritiva, da consumare a stomaco vuoto, senza restrizioni. Ogni tre minuti i soggetti dovevano fornire indicazioni sul livello di sazietà raggiunto. Se gli individui sovrappeso erano in media sazi dopo dieci minuti, assumendo 85 chilocalorie al minuto, gli snelli, si saziavano dopo quindici minuti, assumendo però solo 50 chilocalorie al minuto . Le persone sovrappeso bevevano quindi più rapidamente e assumevano in media 100 calorie in più. Proprio per colpa della velocità. «Si mangia di più, e quindi si ingrassa, quando non si dà all’apparato digerente il tempo di secernere gli ormoni (come il glucagone) che inviano al cervello il segnale necessario a generare lo stimolo della sazietà » dice Beglinger. «La fretta a tavola è una malattia contemporanea: per mangiare ci si prende sempre meno tempo». Ma così, spesso, invece di mangiare meno si mangia di più.

Close-up-Wheat

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *